NON C'E' FEDE SENZA LOTTA

FIRMA PETIZIONE

SPEZIALELIBERO

DAVIDE LIBERO

TERAMO SOLIDALE











ARDE IL FUOCO SOTTO LA CENERE

 

TRATTO DA "NON C'E' FEDE SENZA LOTTA" N°109

 

Il momento che stiamo vivendo non e’ certamente dei migliori, con l’ennesima diffida che si va ad aggiungere alle altre e che di fatto rendera’ ancora meno visibile la nostra presenza. Chi ci reprime lo fa perche’ ha paura del nostro pensiero, non e’ in grado di contrastarlo in nessun modo che non sia la forza. Non e’ in grado di arginare chi non e’ disposto a scendere a compromessi. Non ha argomenti chi non rischia niente, chi mette sempre al primo posto il proprio prestigio personale, senza mai rendersi conto del danno o della privazione che crea ad altri. Non ha argomenti e non ha interesse neanche ad averli, ma trasforma piuttosto le persone in etichette, come in un supermercato. Ma quando salta il banco e qualcuno decide di non essere un prodotto, l’unica soluzione e’ reprimere. Il nostro non e’ vittimismo, sia chiaro, siamo orgogliosi di quello che siamo, ancor di piu’ di quello che subiamo, perche’ questo continua a rappresentare il termometro del fastidio che creiamo a chi vuole mettere la parola fine al nostro essere. La nostra risposta continua ad essere la strada, la voce, le mani e, quando e’ necessario, il bastone. Questa fanzine continuera’ ad essere presente in questo settore, continuera’ a rappresentare la voce dei SEDICI GRADONI ed i valori della nostra storia Ultras. Invitiamo coloro che in questi anni si sono avvicinati a noi e si sono sentiti rappresentati dal nostro pensiero a non mollare. Continuate a crederci, quei valori siete voi e la vostra presenza! Coraggio ragazzi! Non e’ poi cosi’ lontano il giorno in cui riapparira’ la nostra pezza.