NON C'E' FEDE SENZA LOTTA

laboratoridirepressione

SPEZIALELIBERO

DAVIDE LIBERO











AD ALDINO VECCHIO CUORE BIANCOROSSO

 

TRATTO DA "NON C'E' FEDE SENZA LOTTA" N°112

 

I ricordi passano nella mente, immagini come flash-back dal passato, il silenzio di un luogo, una voce dall’accento amico che diventa subito casa.
L’odore di un luogo chiuso, del formaggio e dei salumi ad essiccare, un vino forte.
E i racconti, quanti, di vita passata, di quella maglia magica, di quella passione verace.
Quelle foto appuntate ai muri come di passaggio, rimaste li’ per 3O/4O anni.
Tu pugile, tu militare e il Teramo del 73/74.
Schiamazzi di ragazzi si mischiano al borbottare degli anziani.
Il profumo delle verze appena cotte, lo scricchiolio del pane sotto i denti, il vino come un fiume porta giu’ tutto.
Un sorriso e un gesto semplice che rimangono come lanterne.
Non si spengono, nella mente, anche quando tutto sembra finito.
CIAO ALDINO, GRAZIE.